CM: ValdarnoInsieme – Firenze Volley 0/3

Firenze ormai campione d’inverno, ValdarnoInsieme cede per 3-0


 

CM

Parziali: 16-25, 23-25, 15-25.

Firenze Volley – Onori 23, Meoni 5, Cotroneo 10, Pianigiani 4, Coletti 10, Cantinelli 12, Grifono (L), Degli Innocenti (K), Gristina, Intravaia, Poggiali, Salvini. All. Saccardi, Vice All. Chiccarelli.


FIGLINE VALDARNO – Con un perentorio 3-0 sulla diretta inseguitrice ValdarnoInsieme, il Firenze Volley conquista la corona di campione d’inverno ad una giornata dalla fine del girone di andata. La temibile avversaria di Figline Valdarno, seconda a una manciata di punti dalla capolista fiorentina, non riesce a cogliere impreparati i ragazzi guidati da Saccardi-Chiccarelli. serie CM_2Il primo set si parte subito con il piede sull’acceleratore. Molto efficaci le battute di Pianigiani e Cantinelli, che impediscono l’attacco preciso dei locali, ottima la coordinazione a muro e in difesa non passa quasi nulla. In attacco tra Onori, Cotroneo, Cantinelli e Coletti, i locali non sanno come piazzare il muro e tutto finisce sul 16-25. Nel secondo parziale il sestetto di mister Lapi, sembra riprendere coraggio, alternando fasi ‘punto su punto’, a recuperi di ‘gap’ minimi. La ricezione fiorentina inizia a peccare nei movimenti e si arriva in una ventina di minuti sul 23-23. Fortunatamente i biancorossi si svegliano dal torpore giusto in tempo e riescono a prendersi le due lunghezze necessarie per il 23-25. L’ultimo set è una fotocopia del primo: i fiorentini prendono subito il sopravvento, Onori e Cotroneo, che nonostante una piccola contrattura al polpaccio è di nuovo in campo, riescono a passare in attacco. Cresce l’intensità in ricezione tra Grifoni e Cantinelli e aumentano anche le possibilità per Meoni e Coletti in palla veloce. Alla fine tutto gira bene e il set alla fine si conclude sul 15-25.

Prossima partita per il Firenze Volley contro la Virtus Poggibonsi, sabato 23 alle ore 21 presso il PalaMattioli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.