CMB – Si apre il sipario sulla sfida al vertice, a Firenze arriva la Remo Masi.

CMFIRENZE – Altra sfida da cardiopalma al PalaMattioli: la Remo Masi arriva a Firenze. Per chi fosse a digiuno di questo campionato, ricordiamo che gli ospiti di Rufina sono dall’inizio dell’anno gli eterni concorrenti della corazzata biancorossa. Ora, a qualche giornata dalla fine della regular season, le cose non sono cambiate. Infatti, a dodici punti di distacco e con una partita in meno, la Remo Masi non molla il colpo e aspetta il momento giusto per sferrare l’attacco. Inoltre bisogna ricordare che la rosa ospite vanta anche il nome di Castellani, ex giocatore di serie A dalle indubbie capacità tecniche e fisiche. Da parte del Firenze Volley c’è la sicurezza di due partite a punteggio pieno, visto che ancora si deve osservare il turno di riposo, che potrebbero ridursi a soli tre punti in caso di sconfitta. D’altra parte sono rincuoranti alcune notizie che vengono dalle fila di mister Saccardi. Oltre le conferme in regia di Pianigiani e in ricezione/difesa del libero Grifoni, da segnalare anche il rientro di Onori come opposto, anche se con Salvini al suo posto (best scorer nell’ultima partita con 27 punti) i fiorentini sembravano aver occupato al meglio la posizione vacante. Per quanto riguarda i lati, i due più probabili sembrerebbero Intravaia e Cantinelli, ma anche qui potrebbero esserci sorprese con Degli Innocenti e Cotroneo. Al centro Coletti e Meoni sembrano stabili come duo di attacco veloce, ma non possiamo escludere anche l’ingresso di un veterano Gristina, molto in forma negli ultimi tempi. Insomma tutto è pronto per una delle sfide dell’anno, che può far cambiare molte cose in meglio o in peggio. Appuntamento per tutti alle ore 21 al PalaMattioli di Firenze, per una sfida pirotecnica e senza esclusioni di colpi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.