Serie CM ~ Ancora una sconfitta

Al Palamattioli è andata in scena la quinta giornata di campionato nella quale il Firenze Volley ha affrontato la squadra aretina GRM Infissi Club Arezzo.

I nostri ragazzi purtroppo escono dal campo con una sconfitta per 1-3, nonostante a passare per primo in vantaggio nei parziali è stato proprio il sestetto di mister Montagni.

Il Firenze Volley schiera così la formazione iniziale: il capitano Giovanetti al palleggio, Susini opposto, Vettori e Casati schiacciatori, Agnoloni e Chiti al centro, Milanese/Baldanzi liberi.

Il primo set inizia in maniera equilibrata tra i due schieramenti, alternando belle giocate ma anche qualche errore. A metà set Infissi Club Arezzo allunga nel punteggio, sfruttando il calo di deconcentrazione del sestetto fiorentino, portando il punteggio sul 11-15.
Successivamente è Arezzo a iniziare a commettere qualche errore, facendo recuperare i nostri ragazzi, arrivando a pareggiare 16-16.
Da questo momento Firenze Volley cresce di intensità in battuta e soprattutto in attacco, affidandosi ai colpi di Vettori, Casati e Susini.
Il primo parziale prosegue con i ragazzi di mister Montagni che allungano nel punteggio, arrivando a vincere il primo set 25-22.

Il secondo set di gioco inizia questa volta male per i padroni di casa che si ritrovano sotto 6-1, soffrendo in ricezione e in difesa contro gli attacchi dei due esperti giocatori aretini Scortecci e Maggini.
A metà set finalmente il Firenze Volley si risveglia e inizia a macinare punti con Casati, Susini e con Chiti al centro, con quest’ultimo che colleziona due muri e un attacco a distanza ravvicinata.
Il parziale continua giocando punto a punto come era accaduto nella prima parte del primo set ma Arezzo passa nel finale grazie al solito Scortecci, con un colpo in diagonale e ai due attacchi vincenti di Maggini da posto 4.

L’inizio del set successivo presenta lo stesso copione del terzo parziale ed infatti il Firenze Volley si ritrova nuovamente sotto 1-4 ma riesce a recuperare quasi subito, riducendo lo svantaggio dagli ospiti.

Purtroppo i padroni di casa perdono Susini, costretto ad uscire per un infortunio alla caviglia, sostituito da Coletti sul punteggio di 6-9.

Il divario nel punteggio aumenta da metà set a causa di qualche errore commesso da parte dei nostri ragazzi e di un buon lavoro fatto da Infissi Club Arezzo nella situazione muro-difesa e rigiocata con la quale impedisce il cambio palla in favore del Firenze Volley.
Lentamente il club aretino si avvicina alla vittoria del set che arriva con il risultato di 17-25, nonostante i nostri Vettori, Casati e Coletti abbiano cercato di tenere a galla i padroni di casa.
Il Firenze Volley, a questo punto, accusa il colpo e soffre gli attacchi e i muri avversari dei centrali.
La nostra Serie C stavolta non riesce a riprendersi neanche con i cambi di Mazzocchi per Casati e Gasser per Agnoloni.
I soliti errori e la difficoltà di mettere palla a terra, grazie anche alla buona organizzazione nel campo avversario, portano GRM Infissi Club Arezzo a vincere il quarto set e di conseguenza la partita per 1-3.

In conclusione, il Firenze Volley trova la sconfitta forse a causa di un atteggiamento troppo discontinuo in alcune fasi dei vari set e poco aggressivo, soprattutto nel fondamentale di muro che è risultato poco invadente e quindi spesso inefficace.
Dall’altra parte il club aretino perde il primo parziale, giocando sottotono ma poi si riprende sia in attacco che a muro nei restanti set, registrando una prestazione in crescita dei veterani Scortecci e Maggini e del centrale Scarpato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.