Una nuova stagione pallavolistica è ormai iniziata per la nostra Serie C maschile Firenze Volley.

La fase di preparazione fisica è alle fasi finali e i giocatori già provano nuovi schemi di gioco, ansiosi di tornare a giocare una partita ufficiale che manca ormai da parecchi mesi.

I due nuovi mister Francesco Mattioli e Andrea Prosperi, con l’ausilio della preparatrice atletica Laura Rustioni, stanno lavorando ogni settimana nel miglior modo possibile e soprattutto in sicurezza, secondo le disposizioni dei DPCM e dei vari protocolli anti-contagio FIPAV che si sono susseguiti nel tempo, per far giungere la nuova rosa con la miglior forma fisica alla possibile data di avvio del campionato, salvo nuove disposizioni, prevista per il 7 novembre.

La nuova rosa 2020/21 Firenze Volley è stata costruita continuando il percorso di ringiovanimento, già avviato nello scorso campionato.

Infatti, alta è la percentuale di giovani giocatori in squadra: basti pensare a Mailo Checcucci e Alessio Nuti (2002), rispettivamente palleggiatore e schiacciatore, che tornano ad indossare la maglia Firenze Volley dopo l’esperienza con la maglia dei Lupi di Santa Croce; pensiamo anche ai tre nuovi innesti dal nostro settore giovanile come Francesco Rovai e Andrea Benedetti (2002) della Under 19 e Duccio Bini (2004) della Under 17.
Non mancano ovviamente i giocatori di esperienza che conoscono la categoria ormai da qualche anno come il nostro nuovo opposto Matteo Bartoli, proveniente dal Valdarninsieme, ritorna Filippo Boncompagni dopo aver fatto esperienza alla Pallavolo Sestese e alla Robur Scandicci e Matteo Intravaia, giocatore carismatico e possibile leader della squadra, che torna a saltare sul campo del PalaMattioli dopo un anno sabbatico.
Ci sono anche delle conferme in rosa come quelle dei due giovani centrali Alessandro Coletti (2001) e Isidor Gasser (2000), del palleggiatore Lorenzo Gori e del libero Giovanni Baldanzi che quest’anno riformerà la coppia dei gemelli con suo fratello Lapo, promosso in prima squadra dalla Serie D.


“Per questa stagione ho a disposizione un gruppo di giovani giocatori ma con ampi margini di miglioramento. Abbiamo seguito un percorso di preparazione fisica intenso con carichi pesanti per cercare di raggiungere la miglior forma possibile, e devo dire che i giocatori stanno rispondendo positivamente ai test.

Inoltre stiamo lavorando sull’intesa tra palleggiatori e attaccanti, che occuperà del tempo, ma sono molto fiducioso perché sia io che Andrea Prosperi siamo alla guida di un gruppo di ragazzi in gamba e con voglia di lavorare”

— Francesco Mattioli e le sue impressioni dopo questo periodo di preparazione

Dopo le parole del mister Mattioli dunque non ci resta che augurare buon lavoro alla squadra e aspettare l’inizio del campionato!

Forza Olimpia Firenze Volley!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.