CM – Firenze Volley torna a vincere, battendo un ottimo Firenze Ovest per 2-3.

Nella quinta giornata di Serie C, il Firenze Volley torna a sorridere, vincendo sul campo di un agguerrito e ben organizzato Firenze Ovest pallavolo per 2-3.

La formazione titolare messa in campo dai mister Mattioli e Prosperi era composta da:

Checcucci al palleggio, Bartoli opposto, Intravaia e Nuti schiacciatori, Boncompagni e Gasser centrali e Baldanzi G. libero.

Dall’altra parte della rete, Firenze Ovest si schiera così: Badii al palleggio, Cassioli T. opposto, Baruzzo e Carnevali schiacciatori, Puente e Manna centrali e Ceccherini A. libero.

La partita inizia subito in favore dei padroni di casa i quali collezionano un bel vantaggio di 5 punti (8-3), grazie ad un solido muro di Puente e ad una ottima difesa messa in pratica da Firenze ovest.
Una timida reazione dei nostri ragazzi non fa cambiare il risultato che si attesta prima sul 14-9 e poi sul 20-10 in favore della squadra di Cassioli e compagni.
In questo parziale sono nette le difficoltà del Firenze Volley nell’entrare in partita.
I biancorossi subiscono le battute degli avversari e sono costretti a giocare palla alta, scontrandosi ovviamente poi contro il solido muro o la difesa attenta avversaria.
Il primo set si conclude in favore del Firenze ovest 25-13 grazie agli attacchi di Baruzzo e Cassioli che sbagliano poco e sfruttano ogni occasione, cosa che invece non riesce ai nostri ragazzi che commettono molti errori in rigiocata.

Nel secondo parziale mister Mattioli effettua dal primo momento dei cambi inserendo Gori al posto di Checcucci e Baldanzi L. al posto di Bartoli, e il libero Bini per Baldanzi G.
Stavolta il set parte bene per il Firenze Volley che si porta in vantaggio per 0-4, grazie agli attacchi di Nuti e Baldanzi L.
Firenze Ovest incassa i primi punti ma poi riesce subito a recuperare e passare in vantaggio 9-6 con Cassioli e Baruzzo e il muro di Manna.
Firenze Volley non perde la lucidità e recupera terreno, 10-10, con Baldanzi L. e il muro di Boncompagni e Gasser.
Capitan Intravaia, Nuti e lo stesso Baldanzi L. trascinano la squadra portandola sul risultato di 15-20.
Mister Pastorini tenta la carta Ceccherini per Carnevali e Cassioli S. per Baruzzo.
I cambi rinvigoriscono i padroni di casa che accorciano le distanze, sfruttando qualche errore avversario e difendendo ogni pallone.
Mister Mattioli, sul 21-23, si gioca il cambio Intravaia-Rigacci e proprio quest’ultimo a chiudere il set, con un attacco vincente, festeggiando così il suo diciottesimo compleanno e regalando il pareggio ai sui compagni.

La terza ripresa di gioco vede in campo Cassioli S. per Carnevali.
Il set inizia con le due squadre che si affrontano punto a punto soprattutto con mani out e muri: Baruzzo colpisce velenosamente da “posto 4” ma trova la giusta risposta di Intravaia dall’altra parte della rete. La sfida si gioca anche al centro con Boncompagni e Gasser che rispondono ai muri e agli attacchi di Puente e Manna.
Il risultato, dunque, passa prima 6-6 poi 15-15 e infine 17-18.
Nel finale Firenze Volley riesce a prendere qualche punto di vantaggio con Nuti e Gasser e riesce a poetarsi a casa il set 22-25 grazie a Rigacci che ancora una volta, subentrato a Intravaia, chiude il parziale con un muro.

Nel quarto parziale mister Pastorini inserisce Gori al posto di Manna al centro. Si prosegue sulla stessa linea del precedente in cui le squadre giocano punto a punto, senza lasciare spazio a dei break che permetterebbero ad una delle due squadre di allungare nel punteggio.
Il parziale, infatti, muta da 8-8 a 16-15 a forza di colpi mani out e muri realizzati da entrambi gli schieramenti.
Escono Baruzzo e Gori per far spazio a Cassioli e Manna; anche Firenze Volley effettua cambi con Gori che lascia il campo per Checcucci e Benedetti entra per Gasser.
Nella parte conclusiva del set, Firenze Ovest prende un leggero vantaggio, sfruttando gli attacchi di Carnevali, Cassioli e il muro di Puente.
I nostri ragazzi non riescono a recuperare e perdono il parziale 25-23.

Il primo tie-break stagionale è un dominio da parte del Firenze Volley che con un ottimo momento di Baldanzi L. e Nuti si porta avanti al cambio di campo sul punteggio di 3-8.
Nel finale Firenze Ovest non ci sta a perdere e suona la carica, recuperando così sul 12-14. I nostri biancorossi non perdono la calma e riescono comunque a conquistarsi il parziale 15-12, nonostante le difficoltà sopraggiunte nel finale di gara.

In conclusione, Firenze volley dunque torna a vincere con un successo per 2-3 che mancava ormai da tre giornate consecutive.

Onori agli avversari che hanno preparato un’ottima gara basandosi su un’organizzazione compatta del muro e difesa, con recuperi rocamboleschi, che hanno messo in seria difficoltà i nostri per tutta la gara.

Lorenzo Basagni
Addetto stampa

Guido Desirò
Social media manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.