Il turno infrasettimanale, valido per la settima giornata di campionato, andato in scena al Palamattioli ha visto di fronte Firenze Volley e Volley Prato.

La squadra ospite capolista allenata da mister Novelli si schiera così:
Corti G. al palleggio, Catalano opposto, Lemma Pini e Alpini schiacciatori, Corti G. e Bandinelli centrali e Civinini libero.

Dall’altra parte Firenze Volley si schiera invece con Gori in cabina di regia, Bartoli opposto, Intravaia e Nuti laterali, Boncompagni e Coletti centrali e Baldanzi G. libero.

Il primo set della sfida si gioca fin da subito punto a punto con nessuna delle due squadre che non riesce a prendere un vantaggio netto; dunque, il punteggio diventa prima 6-5 poi 11-10 e infine 12-15: Bartoli, Nuti e Intravaia rispondono agli attacchi di Catalano, Bandinelli e Alpini.
Mister Mattioli a questo punto sfrutta il solito doppio cambio Baldanzi L. – Checcucci per cercare di colmare il gap di svantaggio ma Volley Prato rimane avanti di due punti 15-17.
Nel finale di set sul 21-23 per Volley Prato, i nostri ragazzi suonano la carica e con un attacco prima di Nuti e poi un bel muro di Boncompagni pareggiano i conti 23 pari.
Successivamente Alpini realizza un mani out da “posto 4” e Nuti pareggia di nuovo, portando la sfida ai vantaggi. L’attacco di Rigacci, neoentrato al posto di Intravaia e un errore in diagonale di Alpini chiudono il primo parziale in favore del Firenze Volley 26-24.

Nel secondo parziale, dopo un inizio promettente di Firenze Volley che si porta in vantaggio 4-1, la formazione pratese si rianima e riporta la gara ad una sfida punto a punto e il punteggio si trasforma prima 6-6 e poi 11-11.
A metà set però Firenze Volley ha un calo di concentrazione manifestato anche da alcuni errori di troppo al servizio e in attacco, lasciando così i pratesi prendano le distanze nel punteggio e si appostano sul 11-18.
Mister Mattioli inserisce Gasser per un Coletti un po’ in difficoltà a muro ma il risultato non cambia con Volley Prato che conduce ancora 13-21, grazie agli attacchi di Alpini e le battute fendenti di Bandinelli.
Il set si conclude da lì a poco in favore degli ospiti 15-25 che pareggiano il conteggio dei set.

Nel terzo parziale Volley Prato ingrana subito la marcia giusta mettendo a segno degli ottimi punti iniziali con Corti e Bandinelli. Firenze Volley però non sta a guardare e tiene testa a Prato con Bartoli, Intravaia e Coletti; il punteggio, dunque, dice 9-9. I nostri ragazzi riescono anche a conquistarsi un piccolo vantaggio 14-11 mostrando un bel gioco con gli attacchi efficaci di Bartoli e Intravaia e il muro di Nuti ma poi Volley Prato recupera e passa poi in vantaggio 15-20 con un ritrovato Catalano, il muro di Bandinelli e capitan Pini.
Il finale di set vede sempre gli ospiti in vantaggio e alla fine chiudono i conti vincendo il parziale 19-25 con un attacco in pipe di Bandinelli.

Nell’ultima ripresa mister Mattioli inserisce dal primo momento Gasser per Coletti a centro. I fiorentini iniziano bene il set portandosi in vantaggio 10-7 grazie al buon momento di Bartoli e compagni.
Volley Prato però è un osso duro e trova il pareggio nel punteggio 12-12.
Mister Mattioli, a questo momento, riutilizza il doppio cambio CheccucciBaldanzi L. e la sfida si combatte punto a punto 15-17, mostrando al pubblico begli attacchi e ottime difese da entrambi gli schieramenti.
Nella fase finale del match il Firenze Volley in cui annotiamo ancora l’ingresso di Rigacci al posto di Intravaia, recupera lo svantaggio con il solito Bartoli, portandosi così a solo un punto di svantaggio 20-21.
Purtroppo per i nostri ragazzi Alpini, Catalano e Lemma Pini chiudono la pratica 22-25 e conquistano i tre punti.

In conclusione, possiamo valutare buona la prova dei biancorossi fiorentini che hanno limitato gli errori in centri frangenti di gara e mostrato un buon gioco nel complesso anche se non è bastato a portare a casa dei punti.
Buone le percentuali di ricezioni e difese che hanno permesso alla squadra di rivaleggiare alla pari con Volley Prato.

Dall’altra parte della rete, la formazione pratese si è dimostrata ancora una volta un’ottima squadra che ha saputo risollevarsi nei momenti difficili anche senza un Catalano devastante, come nella partita di andata ma con un buon turno messo in pratica da capitan Pini e il resto della squadra.

Firenze Volley nella prossima giornata tornerà in campo sabato contro il Pol. Remo Masi sempre in casa al Palamattioli, vi aspettiamo online per seguire insieme la diretta alle ore 21:00!

di Lorenzo Basagni 
Addetto stampa 

curato da Guido Desirò 
Social media manager

Parziali: 1-3 [26-24/15-25/22-25]

FIRENZE VOLLEY: #1 Gori Lorenzo, #3 Checcucci Mailo, #4 Bartoli Matteo, #5 Rigacci Edoardo, #7 Bendetti Andrea, #8 Nuti Alessio, #9 Coletti Alessandro, #11 Bini Duccio L, #19 Baldanzi Giovanni L, #16 Boncompagni Filippo, #18 Rovai Francesco, #16 Baldanzi Lapo, #21 Intravaia Matteo K, #31 Gasser Isidor
1°Allenatore Mattioli Francesco – 2°Allenatore Prosperi Turri Andrea

VOLLEY PRATO: Alpini M., Alpini L., Bandinelli, Bruni, Catalano, Civinini, Gioele Corti, Giona Corti, Conti, Mazzinghi, Pini, Nincheri
Allenatore Novelli Mirko


Ti sei perso la diretta? Niente paura, puoi rivedere la partita quando vuoi!
Ricordati di iscriverti al canale e attivare le notifiche per essere avvisato a inizio partita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.