L’avventura in seconda fase inizia con un bel successo per 3-0 per i nostri ragazzi del Firenze Volley coordinati in panchina dai due nuovi allenatori Mario Giglio e Francesco Onori.

La formazione scelta per il primo set contro Torretta Volley è composta da Checcucci al palleggio, Nuti opposto, Rigacci e Intravaia schiacciatori, Boncompagni e Gasser centrali e Bini libero.

Gli ospiti rispondono con Pribaz in cabina di regia, Di Pirro opposto, Cavallini e Marzana laterali,Piendibene e Longobardi centrali e Olmi libero.

Dopo un inizio set punto a punto la formazione di casa riesce a ritagliarsi un po’ di vantaggio sugli avversari portandosi sull’8-5. Intravaia e compagni sfruttano bene le occasioni create e mantengono una buona presenza a muro costringendo gli avversari a forzare il colpo.
Successivamente il vantaggio si allunga ancora portando il risultato sul 16-10. I biancorossi conducono la gara, sfruttando anche qualche errore degli avversari.
Il brutto imprevisto arriva nel finale quando sull’ultima palla del set attaccata out in diagonale da Di Pirro, Rigacci riatterra male da muro, forse sul piede avversario e si infortuna seriamente.
Firenze Volley vince il set 25-18 ma perde Rigacci, trasportato fuori dal campo dai compagni.
Accertamenti postumi confermeranno purtroppo una lussazione alla caviglia che lo obbligherà a stare fuori dai campi da gioco per lungo periodo.

Tornando alla partita e al secondo parziale, mister Giglio opta per la carta Baldanzi L. schiacciatore. Il set si presenta fin da subito combattuto con i due schieramenti che giocano punto a punto.
Nonostante qualche errore, è buona la percentuale di efficacia in attacco e la compostezza a muro.
Dall’altra parte della rete però, Torretta Volley non demorde e rimane attaccata nel punteggio.
Firenze Volley riesce a staccarsi di tre punti nel finale e a vincere 25-22 il parziale, portandosi così sul 2-0 nel conteggio dei set.

Nell’ultima ripresa, mister Giglio conferma la formazione che ha concluso il set precedente. La sfida non muta d’intensità e rimane più o meno sugli stessi livelli. Checcucci si affida molto agli attacchi dei laterali ma c’è spazio anche per dei primi tempi di Gasser e Boncompagni.
Torretta è sempre vicina nel punteggio e risponde bene da “posto 4”.
I biancorossi rimangono concentrati e riescono così a portarsi a casa anche l’ultimo parziale di gara 25-18, sancendo così la sua vittoria per 3-0.

Ottimo l’approccio di Firenze Volley in questa  gara di seconda fase di campionato che ha portato ai primi tre punti in classifica, dando così morale alla squadra.
Tutti in società comunque si augurano un perfetto recupero dall’infortunio di Rigacci nei tempi stabiliti e che possa ritornare a giocare più forte di prima.

Al termine della gara, un soddisfatto mister Giglio ha commentato così il match ai nostri microfoni:

Il merito di questa vittoria è tutto dei ragazzi.
La squadra ha saputo affrontare con la giusta voglia e determinazione, senza mai disunirsi, i momenti cardine di ogni set.
Stasera godiamoci questa vittoria e da domani subito testa alla prossima partita.

di Lorenzo Basagni
Addetto stampa 
a cura di Guido Desirò 
Social Media Manager 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.