CM: Prosegue la serie positiva, Firenze vince 2-3 contro Cortona

Nella gara di sabato scorso, la formazione biancorossa di mister Giglio ha trovato il secondo successo consecutivo al tie-break, stavolta in terra cortonese contro appunto Cortona Volley.
Vittoria importante anche per il fatto che è stata ottenuta con una rosa prima di elementi importanti.
Infatti, proprio l’assenza dei palleggiatori Checcucci e Gori, e Tung ancora non al cento per cento causa infortunio, ha costretto il secondo allenatore Francesco Onori a indossare di nuovo la maglia da giocatore e a posizionarsi in cabina di regia.

Il resto del sestetto iniziale del Firenze Volley era composto da Intravaia e Baldanzi L. schiacciatori, Coletti e Gasser centrali, Nuti opposto e Baldanzi G. libero.

Dall’altra parte della rete, i padroni di casa si schierano con Pellegrini al palleggio, Ceccarelli opposto, Veri e Bottacin centrali, Berti e Cesarini bande e Pellegrini libero.

Nel primo parziale di gara, dopo un inizio combattuto punto a punto, la formazione di casa riesce a ritagliarsi un margine di circa quattro punti di vantaggio prima sul 13-9 e poi 17-12, nonostante i biancorossi cerchino tenerle testa.
Nel finale infatti Firenze Volley si porta molto vicino nel punteggio, 23-20, ma a chiudere la pratica è Cortona con un pallonetto di Ceccarelli e un errore al servizio di Onori.

Nel secondo set la situazione si ribalta e sono i biancorossi a condurre in vantaggio, con il cambio di posto tra Baldanzi L. e Nuti, portandosi sul risultato di 10-14.
Il vantaggio si mantiene stabile anche nella fasi finali del parziale prima sul 13-19 e poi e poi sul 17-22.
Firenze volley pareggia i conti 1-1 vincendo 17-25 a seguito di un errore avversario in attacco.

Stessa sorte nel set successivo anche se le due squadre si sono equiparate e scontrate punto su punto oltre la metà del parziale, fino a quando Intravaia e compagni non prendono il largo e vincono il terzo set 18-25.

Con Firenze Volley in vantaggio per 1-2, Cortona tira fuori i denti nel quarto parziale portandosi in vantaggio verso metà set sul 14-8.
I fiorentini non riescono a colmare il distacco dai padroni di casa e rimangono sotto 16-11.
Nel finale questo gap pesa molto per le sorti del parziale che va in favore di Cortona 25-22 che riesce a resistere alle offensive degli ospiti.

Dunque si decide tutto al tie break.
Mister Giglio carica i suoi ragazzi per l’ultimo set per cercare la vittoria finale.
Egli ottiene un buon responso dalla squadra che si porta sul 1-4.
Cortona però non sta a guardare e recupera terreno appostandosi sul 6-7: la sfida ora si gioca punto a punto.
Firenze Volley, dopo aver cambiato campo sul 7-8, usa tutte le forze per lo sprint finale, ritagliandosi un vantaggio di qualche punto.
Alla fine i nostri ragazzi biancorossi si aggiudicano la vittoria, vincendo il set 11-15.

Firenze Volley non interrompe la sua serie positiva di risultati e si appresta ad affrontare la formazione di Emma Villas Siena in casa al Pala Mattioli.

di Lorenzo Basagni
Addetto Stampa

a cura di Guido Desirò
Social media manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.