DM: Buona prova dei nostri giovani nonostante la sconfitta

Sabato 7 dicembre la Serie D / Under 18 Firenze Volley di mister Desirò, che per l’occasione ricopre il ruolo di primo allenatore in sostituzione di Prosperi, ha affrontato la formazione di Sales Volley, primo in classifica, al PalaFois.

Il primo set si evolve molto bene per i nostri ragazzi che si trovano sempre in vantaggio nel parziale, sbagliando poco e scegliendo le giuste direzioni nei fondamentali di battuta e attacco.
Purtroppo nelle fasi finali del set, Firenze Volley non rimane lucido e  gestisce male la pressione; dall’altra parte, nel rettangolo di gioco di Sales non cala l’attenzione ed  gli avversari sono bravi a cogliere l’occasione e vincere il set 25-23.

Nel secondo set, i nostri giovani Under 18 subiscono il colpo del set subito e purtroppo iniziano fin dalle fasi iniziali a sbagliare molto anche a causa di un alto ritmo di gioco costante con pochi errori  tenuto da Sales per tutto il parziale. 
Firenze Volley che comunque riesce a tenere testa agli avversari fino a che Sales allunga nel finale creando un bel distacco nel punteggio, arrivando infine alla vittoria del parziale 25-19.

Nell’ultimo set il Firenze Volley si rianima e ritrova la grinta persa nel set precedente, lottando a viso aperto per tutto il parziale.
Il set avanza giocando punto a punto con i nostri ragazzi che lottano in maniera agguerrita alla pari della loro controparte Sales.
Desirò effettua cambi per inserire forze fresche in campo per mantenere alto il ritmo in attacco, come Danti che prende il posto di un Rovai, sempre dolorante alla spalla per via dell’infortunio che persiste da settimane.
Purtroppo come è accaduto nel primo set, i nostri ragazzi vogliono strafare e prendono una serie di muri e commettono alcuni errori che fanno staccare nel punteggio Sales la quale conquista la vittoria del set,  25-23 e ottiene i tre punti che la consolida al primo posto in classifica.  

Nel complesso è stata una buona prestazione quella fatta dai nostri giocatori che, si sono battuti senza paura contro un difficile avversario come Sales che sta vivendo un bel periodo in questa stagione, nonostante si registrino ancora molte assenze per infortunio.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.